Cos’è il Bilancio Aziendale, e come richiederlo

Il bilancio aziendale è un documento depositato dall'azienda in Camera di Commercio che permette di analizzare la struttura societaria ed economica di un’azienda.

Una panoramica dell'esercizio finanziario

Il bilancio aziendale è un gruppo di documenti contabili che un’impresa o un società deve redigere per mostrare la propria situazione patrimoniale. Le Società di capitali, quali s.p.a. (società per azioni), S.a.p.a. (società in accomandita per azioni), S.r.l. (società a responsabilità limitata) o S.r.l.s. (società a responsabilità limitata semplificata) sono infatti obbligate per legge a depositare il bilancio entro 4 mesi dalla chiusura dell'esercizio sociale. Tramite gli archivi informatici dei bilanci delle Camere di Commercio è possibile visualizzare l'ultimo bilancio depositato dall'azienda e accertare in modo chiaro e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria dell’esercizio. L’analisi di questi documenti è preziosa sia per gli amministratori e i soci per fare il punto sull’anno di esercizio trascorso, sia per clienti, potenziali investitori o anche competitor, per studiare più a fondo l’azienda

Quali informazioni troverai all’interno del Bilancio

Il bilancio è un documento formato dalle seguenti parti:

  • Conto economico, riporta tutte le informazioni in merito alla situazione economica della società, evidenziando i costi sostenuti e i ricavi conseguiti dall’azienda nel corso dell’esercizio. Dalla loro differenza deriva l’utile o la perdita dell’esercizio.
  • Stato patrimoniale, suddiviso in due sezioni: Attivo (tutti i beni e le proprietà possedute dall’azienda utilizzati per l’esercizio dell’attività, i crediti dell’azienda nei confronti di terzi, le disponibilità liquide) e passivo (debiti dell’azienda verso terzi, come fornitori e banche. Lo stato patrimoniale include anche la dichiarazione del capitale netto, dal quale si evince il debito ideale della società verso i suoi proprietari ed è costituito dalle riserve e dal capitale sociale
  • Nota integrativa, dove sono riportate tutte le informazioni che consentono una più veritiera e corretta rappresentazione della situazione economica patrimoniale e finanziaria della società, ad esempio l’illustrazione dei criteri contabili adottati, l’indicazione dei dettagli e delle motivazioni relative all’iscrizione di alcune voci dello stato patrimoniale e del conto economico.
  • Relazione sulla gestione, che contiene a sua volta le attività di ricerca e sviluppo, i rapporti con le imprese, il numero delle azioni, i fatti di rilievo, l'evoluzione della gestione, gli obiettivi, i rischi, le sedi secondarie della società.

Richiedi il Bilancio Aziendale con Pratiche.it

Il servizio di Pratiche.it, accedendo direttamente alla Banca Dati della Camera di Commercio, permette di ricevere l'ultimo bilancio depositato dall'azienda comodamente sul proprio computer, evitando lunghe code agli sportelli della Camera di Commercio. Pratiche.it fornirà il documento entro pochi secondi, prelevandolo dalla banca dati ufficiale. In alcuni casi, potrebbe volerci più tempo e sarà gestito entro 2 ore lavorative.

Cos'è l'Analisi di Bilancio?

Leggere un bilancio aziendale, se non si è esperti, può essere complicato. Per questo può servire richiedere un’analisi del bilancio aziendale: uno strumento informativo completo e approfondito, che consente di conoscere il reale stato economico-finanziario di una società. Il documento di analisi del bilancio riporta al suo interno:

  • dati anagrafici
  • dimensioni dell’impresa
  • dati medi del settore merceologico d'appartenenza
  • 5 categorie di indici per la valutazione dell’andamento aziendale
  • il confronto dei dati dell’azienda con le medie del settore merceologico
  • se disponibili, i commenti del Dipartimento di Economia Aziendale dell'Università di Bologna sulla situazione dell'azienda e del settore
© Copyright Pratiche.it S.r.l. - Piazza Duca d'Aosta, 12 - 20125 Milano - Partita Iva 05531130960