Cancellazione Fermo Amministrativo

Richiedi il nostro servizio di Cancellazione Fermo Amministrativo
Clicca qui per vedere esempi in PDF
Tempi di consegna
in 4 giorni
Costo del servizio
da € 49,00 + iva
* campo obbligatorio
  persona  ?
  azienda

Il Fermo Amministrativo è un atto con il quale gli enti pubblici (PRA, Inps, Agenzia delle Entrate etc.), tramite i propri agenti di riscossione, bloccano la circolazione di un bene mobile (autoveicolo o motoveicolo) per poter riscuotere tributi, tasse e sanzioni dovute. 

Solo una volta estinto il debito è possibile procedere alla Cancellazione del Fermo Amministrativo.


Non appena completato l'ordine sarai contattato da un nostro operatore per organizzare il ritiro della documentazione utile alla gestione della tua pratica di Cancellazione Fermo Amministrativo, ed entro breve riceverai il nuovo Certificato di Proprietà.

Per qualsiasi dubbio o quesito relativo a questo servizio puoi contattarci al numero verde 800.00.51.51. Un operatore saprà fornirti tutte le informazioni necessarie per completare la tua richiesta.

Che cos'è il Fermo Amministrativo?
Il Fermo Amministrativo è un  atto con il quale gli enti pubblici (PRA, Inps, Agenzia delle Entrate etc..), tramite i propri agenti di riscossione bloccano la circolazione di un bene mobile (auto o moto) per poter riscuotere le somme dovute a seguito di tributi, tasse oppure multe. In caso di Fermo, il veicolo non può circolare fino a che non sia avvenuta la cancellazione
Com'è possibile revocarlo?
Innanzitutto, si deve provvedere al pagamento del debito e farsi rilasciare dall'agente di riscossione che ha emesso il Fermo, il provvedimento di revoca. Con tutta la documentazione utile all'espletamento della formalità ci si deve recare presso il PRA (Pubblico Registro Italiano) e richiedere la Cancellazione del Fermo.
Quali documenti occorrono?
Per l'espletamento della pratica, occorre il provvedimento di revoca in originale,
da presentare agli uffici del PRA, un documento d'identità, una delega per Pratiche.it e il modulo di richiesta firmato dal proprietario del veicolo o, nel caso di società, dal legale rappresentante.
Chi può presentare la domanda?
La richiesta può essere presentata dal proprietario del veicolo o da una persona da lui delegata.
Una volta effettuato l'ordine come si procede?
Ad ordine pagato, il cliente sarà contattato da un operatore per concordare il ritiro della documentazione utile alla richiesta, al domicilio preferito. Il nostro corriere Espresso si occuperà di recapitarci la pratica entro 24h che sarà poi lavorata in tempi brevissimi.
Quali sono i costi?
I costi fissi al PRA sono di 71,08 €, in caso la domanda venga presentata tramite il Certificato di Proprietà e di 85,70 € nel caso in cui non si disponga dello stesso.
Com'è possibile effettuare il pagamento?
Il pagamento può essere effettuato tramite:
- Carta di Credito (VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS)
- Carta POSTEPAY
- Sistema PAYPAL
- Bonifico Bancario.
Come avviene la consegna del nuovo documento?
A chiusura e completamento dell’ordine, viene inviata una e-mail di conferma contenente un link al sito di Pratiche.it. Una volta effettuato l’accesso all’interno della propria pagina personale, inserendo i dati forniti in fase d'iscrizione, si avrà accesso allo storico dei documenti ordinati, sempre visionabili e scaricabili. Quest'area potrà essere utilizzata come Archivio personale. Il nuovo Certificato di Proprietà con la Cancellazione del Fermo Amministrativo, sarà inviato tramite Corriere al domicilio preferito.