Blog pratiche.it

Blog

Cerca

Bilancio azienda estera: Come si ottiene

Il bilancio impresa estera consente l'acquisizione di bilanci appartenenti a imprese appartenenti ai principali paesi UE ed alcuni extra Ue.
In questo articolo

Cos’è il bilancio azienda estera

Oggigiorno i rapporti con le aziende estere sono sempre più frequenti e rilevanti. Per valutare l’affidabilità e la solvibilità di un nuovo partner estero, infatti, è bene conoscere i bilanci e le informazioni commerciali disponibili per non procedere alla cieca.
Il bilancio impresa estera è un documento di sintesi che fotografa i dati economici e patrimoniali dell’impresa, la situazione finanziaria, la compagine sociale e gli eventi rilevanti che riguardano una società straniera così come depositati nel paese di origine.
I bilanci, nei paesi europei ed extraeuropei, hanno forme differenti rispetto a quelli italiani. In molti paesi vigono norme semplificate in materia di bilancio, la mancanza di obbligo di deposito o forme di pubblicazione alternative.
Tali disposizioni legislative sono anche dipendenti dalla forma giuridica e dal volume d’affare.

Quando serve

Sono molteplici le occasioni in cui può essere utile richiedere un bilancio impresa estera. Si pensi ad esempio a chi intende collaborare con un’azienda con sede in uno dei paesi europei, oppure quando serve verificare l’affidabilità di un’impresa estera.
Inoltre, chi intende trasferirsi per lavoro all’estero solitamente esegue ricerche sull’azienda per valutare se il nuovo datore di lavoro è affidabile.
Sono tutte situazioni in cui poter visionare i bilanci e ottenere informazioni commerciali diventa una priorità: disporre di un report completo può fare la differenza nella fase di trattative, di investimenti e di recupero crediti, ma anche per chi sta scegliendo un nuovo posto di lavoro.

Come consultare i bilanci delle aziende estere

Il bilancio fornito è l’ultimo depositato dall’azienda.
Per alcuni paesi possono essere selezionate le lingue disponibili, per gli altri il documento sarà prodotto nella lingua in cui è stato depositato. Selezionando il paese di proprio interesse, si può verificare la tempistica di consegna del documento richiesto.
Non tutte le società estere hanno l’obbligo di deposito del bilancio, dipende dalle normative di ciascuno stato

Bilancio azienda estera con Pratiche.it

Il servizio di Pratiche.it, accedendo direttamente alle Banche Dati delle Camere di Commercio estere, permette di ricevere il Bilancio Aziendale di svariate società mondiali direttamente sul proprio computer.
Dal menù a tendina presente sulla pagina del servizio potrai verificare per quali Paesi è possibile chiedere il bilancio.
Il documento richiesto viene trasmesso per email entro pochi giorni, a seconda del paese dove ha sede l’azienda.

Le informazioni contenute nel blog sono fornite a solo scopo informativo e non intendono sostituire in alcun modo il parere o le procedure ufficiali delle autorità e degli enti pubblici. In nessun caso possono costituire la base per decisioni legali o amministrative, né sono da considerarsi definitive o esaustive riguardo le tematiche trattate. Si raccomanda di consultare sempre i siti ufficiali delle relative istituzioni per informazioni aggiornate e ufficiali. Pratiche.it e gli autori del blog declinano ogni responsabilità per eventuali inconvenienti o danni derivanti dall’uso delle informazioni qui presentate. L’uso delle informazioni fornite avviene sotto la piena responsabilità dell’utente.
Potrebbe interessarti
Come modificare la PEC in Camera di Commercio

Hai cambiato l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) ma non sai come comunicarne la modifica al Registro delle Imprese? Hai fatto scadere la tua vecchia PEC e ora che ne hai attivata una nuova necessiti di aggiornare queste informazioni nel Registro delle Imprese? Ecco come fare, utilizzando il servizio Pratiche.it.

Leggi tutto »