Certificato di Destinazione Urbanistica

Richiedi il nostro servizio di Certificato di Destinazione Urbanistica
Tempi di consegna
in 6 settimane
Costo del servizio
da € 210,00 + iva
* campo obbligatorio
  ?
  ?

Il Certificato di Destinazione Urbanistica riporta i vincoli urbanistici e certifica le informazioni del Piano Regolatore (PRG).
Riporta i dati di un fabbricato o di un terreno (Foglio e Mappale) la destinazione d’uso ( es. residenziale, industriale, etc) e alcuni parametri urbanistici. Viene richiesto solitamente per atti di successione, compravendita di terreni e di pertinenze di edifici con superficie superiore a 5.000 mq.

Compila i campi sottostanti e richiedi velocemente il servizio. Per qualsiasi dubbio o quesito contattaci al numero verde 800.00.51.51, un operatore saprà fornirti tutte le informazioni necessarie per completare la tua richiesta.

In cosa consiste il servizio di Pratiche.it?
Un nostro Tecnico incaricato, presenterà, per conto del nostro cliente, la regolare modulistica prevista per il rilascio del certificato presso l’ Ufficio Protocollo del Comune di competenza. Successivamente, trascorsa la tempistica fissata dal Comune per l’ elaborazione e la stesura del certificato in oggetto, il nostro Tecnico incaricato si occuperà di ritirare il documento prodotto presso l’ Ufficio Tecnico del Comune di competenza stesso.
Che utilità può avere il Certificato di Destinazione Urbanistica?
Solitamente questo documento viene richiesto per atti di compravendita di terreni censiti al Catasto Terreni, o di pertinenza di edifici censiti al Nuovo Catasto Edilizio Urbano. Relativamente alle aree di pertinenza di edifici censiti al NCEU, il certificato di destinazione urbanistica viene richiesto solamente se queste aree riportano una superficie maggiore di 5000 mq. Questo certificato è quindi una garanzia per l’ acquirente, che può visionare le possibilità di intervento sull’ immobile. Pertanto, qualunque atto notarile avente ad oggetto trasferimento di terreno, richiede obbligatoriamente (pena nullità dell’ atto stesso) l’ allegazione del certificato di destinazione urbanistica.
Quali sono i dati riportati nel Certificato di Destinazione Urbanistica?
Il certificato indica i dati del fabbricato o del terreno (Foglio e Mappale), la destinazione urbanistica (es. se in zona residenziale o in zona agricola), i parametri urbanistici come l’ indice di fabbricabilità (se e come è possibile edificare), l’ eventuale indice del dissesto dei versanti e l’ indice di inondabilità.
Che validità ha il Certificato di Destinazione Urbanistica?
Il certificato di destinazione urbanistica ha una validità di un anno, salvo eventuali varianti al Piano Regolatore Generale del Comune.
In quanto tempo avviene la consegna del Certificato di Destinazione Urbanistica?
La consegna prevista per il certificato di destinazione urbanistica avviene entro le 8 settimane successive alla ricezione della conferma del pagamento della cifra prevista per il servizio.
Come è possibile effettuare il pagamento?
Il pagamento può essere effettuato tramite:
- Carta di credito (VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS)
- Carta POSTEPAY
- Sistema PAYPAL
- Bonifico bancario.
Come avviene la consegna del Certificato di Destinazione Urbanistica?
A chiusura e completamento dell’ ordine, viene inviata una e-mail di conferma contenente un link al sito di Pratiche.it. Una volta effettuato l’ accesso all’ interno della propria area riservata denominata “dashboard”, inserendo i dati forniti in fase d’ iscrizione, si avrà accesso allo storico dei documenti ordinati, sempre visionabili e scaricabili. Quest’ area potrà essere utilizzata come Archivio personale. Contestualmente all’ invio del file digitale per e-mail, verrà predisposto l’ invio del cartaceo originale del certificato con spedizione attraverso posta prioritaria.